Prima trasferta in vista, l’obiettivo di Domenica è Ancona

Gli Angels si preparano a partire per la loro prima trasferta di questo campionato U19, l’obiettivo di Domenica è Ancona per disputare la gara di ritorno coi Dolphins; l’andata è stata a favore dei pesaresi per 44 a 13 e i giovani Angels hanno tutta l’intenzione di replicare.

obiettivo di Domenica è AnconaQualcuno li ha già chiamati primi della classe, ed effettivamente dopo l’eccellente partita coi Crabs Pescara, conclusasi con un 73 a 0 che non lascia spazio a molte discussioni, gli Angels hanno numeri da capogiro, miglior attacco, miglior difesa sulle corse, minor numero di primi down concessi, miglior runningback, miglior ricevitore e seconda miglior di fesa in assoluto di tutto il campionato, ma sono proprio questi numeri che rischiano di dare alla testa di quelli che, anche se veterani del loro campionato, sono pur sempre ragazzi dai 16 ai 19 anni.

Concentrazione ed umiltà dovranno essere le parole d’ordine di Domenica e di tutta la stagione, rimanere con la testa in campo e giocare ogni azione con tutta la voglia di vincere che il coaching staff ha ha trasmesso agli Angels. Pare che ci sarà qualche assenza tra le fila dei Dolphins ma questo non è certo un buon motivo per rilassarsi perché i passi falsi sono sempre dietro l’angolo e dopo due vittorie del genere gli occhi di molti sono fissi sugli Angels.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Rispondi