Silverbowl per la serie A, domani a Cesena le grandi speranze dei Ranocchi UTA

Una truppa composta di 76 persone fra giocatori, allenatori, dirigenti, medici, fisioterapisti, scorers, fotografi, addetti alla logistica. Supportati da almeno 600 tifosi che hanno già il biglietto dell Silverbowl in tasca.

Silverbowl 2016

Così si prepara a partire, col cuore in tumulto, la carovana per Cesena dove domani alle 15:30, sul terreno dello stadio Manuzzi, i Ranocchi Uta scenderanno in campo per contendere la serie A ai Barbari Roma: “L’eccitazione è al top – ammette il presidente Frank Fabbri – è un giorno che attendiamo da un anno. L’atmosfera è elettrica”. Recuperati tutti gli infortunati, coach Sclafani si presenta all’appuntamento più importante col roster al completo: “Conterà molto l’aspetto emozionale perché a livello tattico sappiamo quello che dobbiamo fare, il piano partita è stato sviscerato nei dettagli”.

Silverbowl

Il Silverbowl, cioè la finale di A2, precede di qualche ora la sfida per lo scudetto della Ifl, il palcoscenico su cui sperano di essere Angeloni e compagni la prossima stagione. Che sia di buon auspicio.

L’Ufficio stampa