Ottima partenza per gli Angels vittoria per 44 a 13 sui Dolphins

Ottima partenza per gli Angels che nella prima partita di campionato under 19 rimandano ad Ancona i Dolphins con un secco 44 a 13. Nonostante la vittoria di misura coi Titans per gli anconetani non ci sono state speranze fin da subito: nella prima metà della partita la difesa Angels non ha mai concesso un primo down mentre l’attacco macinava punti.

angels under 19 2014

Dopo la pausa un terzo quarto un po opaco per gli Angels che hanno abbassato la guardia, concedendo con un paio di errori di troppo un primo down e subito dopo due touchdown ai Dolphins che hanno dimostrato così di non essere certo gli ultimi arrivati e di essere prontissimi ad approfittare di qualsiasi falla nella difesa Pesarese.

Ottima partenza per gli Angels

Ritrovato il loro carattere gli Angels riprendono subito le redini della partita chiudendo con un 44 a 13, oltre ai giovani ormai “veterani” che giocano anche in prima squadra hanno potuto trovare spazio tutti quelli che oggi esordivano per la prima volta nel mondo del football, facendolo nel migliore dei modi.

IMG_20141019_142348

Domenica comincia il campionato giovanile 2014

comincia il campionato giovanile 2014

Dopo un’estate di preparazione, comincia il campionato giovanile 2014 ed è finalmente giunto il momento dell’esordio in campo degli Angels che Domenica 19 Ottobre alle 14:30 a Pesaro affronteranno i Dolphins Ancona.
angels-dolphins

La prima giornata di campionato ha visto vittoriosi proprio i Dolphins sui Titans Romagna per 48 a 18 ed ora è il momento per gli Angels di non farsi intimidire, i giovani ragazzi di coach Moscatelli devono ricordare che l’anno scorso si sono aggiudicati entrambi i “derby delle marche” portando a casa un 25-6 in casa Dolphins e un 39-18 sul terreno del Campo Scuola di via Respighi che domenica ospiterà la partita.

Dolphins - Angels 2013

L’appuntamento per tutti è quindi Domenica pomeriggio alle 14:30 al Campo Scuola di via Respighi a Pesaro , come sempre l’ingresso è gratuito per tifare anche quest’anno Angels!

Nuova versione di angels-pesaro.it

Approfittando del periodo di ferie dal lavoro e dal football i vostri admin sono finalmente riusciti a completare la nuova versione di www.angels-pesaro.it il sito ufficiale degli Angels.

Sono ampliate alcune sezioni, semplificata la navigazione soprattutto da tablet e cellulari. Fateci sapere cosa ne pensate e se la nuova visualizzazione funziona bene per tutti!

nuova versione di www.angels-pesaro.it

Angels vs JCU, storico touch down davanti a 500 spettatori

Entrare in campo al fianco di una squadra americana, cantare con orgoglio l’inno d’Italia e vedere la tribuna gremita di pubblico. Emozioni che resteranno nel cuore dei Ranocchi Angels, al di là di un risultato già scritto sin dall’inizio (è finita 81-7).

Ma quell’unico touch-down segnato nel piccolo stadio di Vismara durante Angels vs JCU resterà negli annali: “In otto anni di tournée in Europa, questa è la prima volta che qualcuno segna contro di noi” dirà alla fine Tom Arth, l’allenatore della John Carroll University, una ex gloria della Nfl.

Angels vs JCU

Entusiasta il cubano Pas, che nella vita fa il muratore ma che in campo corre come il vento, ma anche il pesarese Simone Carlini, che ha calciato fra i pali l’extra-point successivo: sono gli unici giocatori del vecchio continente ad aver segnato contro questo college americano che arriva dall’Ohio e che dopo Angels vs JCU oggi si sposta in Grecia per proseguire il suo tour.

Angels runningback

“E’ stata un’esperienza unica per i miei ragazzi – dice Pippi Moscatelli, coach degli Angels -. Io in America ci sono stato da giocatore, due anni al college, e volevo che anche loro provassero certe sensazioni, capissero a che livello fisico, atletico, tecnico e tattico si può arrivare. Non mi interessava il risultato, ma l’esperienza. Adesso andiamo verso i playoff del nostro campionato con più carica e consapevolezza”.

Il miracolo è che questa partita su un campo di periferia, giocata di lunedì sera, ha richiamato oltre 500 persone sugli spalti, tanto da lasciare molta gente fuori, aggrappata alle reti: “Ringrazio i dirigenti del Vismara che ci hanno concesso il loro campo, l’unico con un’illuminazione all’altezza per le telecamere di Rai Sport che hanno ripreso la partita – dice il presidente Frank Fabbri -. Sono strafelice perché ho rivisto il pubblico dei bei tempi, di quando giocavamo io e Pippi. Il football americano, cerca di radicarsi di nuovo in città, siamo sulla strada giusta: il nostro patròn Ranocchi ha avuto la giusta gratificazione per aver creduto nell’evento”.

Angels vs JCU

Vedi la gallery completa

Elisabetta Ferri