Gli Angels passano a Forlì contro i Titans (38-13)

Conquistati i Playoff per la promozione

Obiettivo centrato. I Ranocchi sguazzano sotto il diluvio universale di Forlì, portano a casa scalpo (38-13 il risultato) e qualificazione matematica ai playoff promozione per la serie A2. Jerry Frazzetto e Alessandro Angeloni, smaltiti i rispettivi infortuni nella lunga sosta, sono stati i trascinatori della squadra pesarese che ha fatto valere atletismo e organizzazione, mettendo in luce anche le corse del runningback Marco Scola e un field-goal da oltre 30 yards infilato da Daniele Zepponi. In difesa, ottima prestazione di Anthony Di Nunzio.

Obiettivo centrato. I Ranocchi sguazzano sotto il diluvio universale di Forlì, portano a casa scalpo (38-13 il risultato) e qualificazione matematica ai playoff promozione per la serie A2. Jerry Frazzetto e Alessandro Angeloni, smaltiti i rispettivi infortuni nella lunga sosta, sono stati i trascinatori della squadra pesarese che ha fatto valere atletismo e organizzazione, mettendo in luce anche le corse del runningback Marco Scola e un field-goal da oltre 30 yards infilato da Daniele Zepponi. In difesa, ottima prestazione di Anthony Di Nunzio.


“Una vittoria eloquente, che ci dà grande soddisfazione – ammette il presidente degli Angels, Frank Fabbri – perché ottenuta contro un’avversaria che stavolta era al completo e contro la quale è sempre bello giocare: in A2 sono stati fra i nostri rivali più tosti, poi nostri compagni nella massima serie, adesso di nuovo avversari in Terza Divisione. Siamo fieri di andarci a giocare i playoff, ma ora vogliamo chiudere alla grande la stagione regolare, domenica prossima davanti ai nostri tifosi contro i Buccaneers Comacchio”.


I playoff inizieranno a giugno con le wild-card, molto probabilmente con il vantaggio del fattore campo casalingo.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *